Il Corriere della Sera: storica sentenza della Cassazione su cellulare e tumore

Corriere 18 ottobre 2012 Sentenza BresciaNella sentenza del 12 ottobre scorso la Corte di Cassazione ha riconosciuto un ruolo almeno concausale alle radiofrequenze nell’insorgenza del tumore alla testa nel caso di Innocente Marcolini, manager bresciano che aveva fatto un uso massiccio del telefono cellulare nell’ambito della sua attività lavorativa.

Corriere 18 ottobre 2012: Sentenza Corte di Cassazione del 12 ott. 2012