19 Giugno 2020 Webinar su Pianificazione comunale e 5G con Agende21 Locali e UCSA

Venerdì 19 giugno 2020, ore 11.00, si terrà il webinar riservato ad amministratori e funzionari dei Comuni italiani

“Strumenti per i Comuni alle soglie della rivoluzione tecnologica 5G”

Il webinar è organizzato dal Coordinamento Agende 21 Locali Italiane in collaborazione con POLAB e UCSA – Ufficio Comune per la Sostenibilità Ambientale dei Comuni dell’area vesuviana (Comuni di Palma Campania, San Gennaro Vesuviano, San Giuseppe Vesuviano, Striano).

Una programmazione tempestiva delle reti di telecomunicazioni ha numerosi vantaggi tra cui una distribuzione adeguata dei servizi con minimizzazione dei rischi dovuti alle esposizioni ai campi elettromagnetici: risultato ottenibile da quelle Amministrazioni comunali che predispongono un piano realizzato secondo criteri cautelativi.

Nel webinar si affronteranno i seguenti punti:

– La tecnologia 5G: quali frequenze sono già autorizzabili e quali no;
– I vantaggi di una pianificazione tempestiva in termini di minimizzazione dei livelli di campo elettromagnetico;
– Sostenibilità del processo di infrastrutturazione delle reti e fruibilità dei servizi;
– Pratiche virtuose nella gestione amministrativa dei procedimenti coinvolti.

Il programma è il seguente:

• Daniela Luise (Coordinamento Agende 21 Locali Italiane), Saluti di apertura
• Alfio Turco (Polab), “Azioni efficaci e procedimenti amministrativi per la gestione delle reti comunali delle telecomunicazioni”
• Ottavio Balducci (Associazione Rete Italiane Città Sane – OMS), “Le azioni dei Comuni in rete per mitigare i possibili rischi connessi alla rivoluzione tecnologica del 5G”
• Luigi Acquaviva (UCSA),  “Esperienze di pianificazione cautelativa nei Comuni Vesuviani”

Il webinar avrà una durata di 50 minuti per gli interventi dei relatori, al termine sarà possibile porre domande, per un ulteriore spazio di 30 minuti.

Il webinar è riservato ad Amministratori e funzionari comunali; per partecipare è richiesta la registrazione, compilando il seguente modulo: FORM REGISTRAZIONE

A seguito della registrazione, agli iscritti verrà inviato il link per collegarsi alla piattaforma ZOOM.