Impianti di telefonia mobile, debolezze della nuova L. R. Veneto

La Legge Regionale di semplificazione e di manutenzione ordinamentale 2018 (n. 15/2018) ha apportato modifiche alla LR 29/1993 “Tutela igienico sanitaria della popolazione dalla esposizione a radiazioni non ionizzanti generate da impianti per teleradiocomunicazioni”. In generale il nuovo impianto normativo regionale ha l’intenzione di rinnovare quello precedente, ormai superato nella pratica, tuttavia… Continua nell’area riservata Leggi di piùImpianti di telefonia mobile, debolezze della nuova L. R. Veneto[…]

criticità del regolamento comunale Antenne

Impianti sul territorio: il Regolamento non basta

Sono ancora numerose le Amministrazioni comunali che, per tutelarsi da richieste di installazione di antenne non desiderate, si limitano ad adottare un Regolamento comunale, privo di strumenti di reale pianificazione dei siti (Piano Antenne). In generale il solo “Regolamento”, se non sostenuto da analisi e valutazioni tecniche (piano Antenne), è uno strumento debole. Infatti: non Leggi di piùImpianti sul territorio: il Regolamento non basta[…]

Comuni, in arrivo ILIAD, nuovo operatore di telefonia mobile. Gestire le nuove antenne con un Piano Polab

Comuni, in arrivo ILIAD, nuovo operatore di telefonia mobile. Gestire le nuove antenne con un Piano Polab

ILIAD s.p.a. è il nuovo operatore di telefonia mobile in arrivo sul mercato italiano (quarto gestore oltre TIM, Wind-3 e Vodafone). ILIAD s.p.a. è nata in seguito ad un accordo tra WIND e H3G, oggi fuse nella società Wind-3, che ha comportato la cessione a questo nuovo soggetto dei diritti d’uso di alcune frequenze e Leggi di piùComuni, in arrivo ILIAD, nuovo operatore di telefonia mobile. Gestire le nuove antenne con un Piano Polab[…]

Sviluppo degli impianti sul territorio con il 5G: criticità per i Comuni

L’imminente arrivo della tecnologia 5G rappresenta un momento epocale: lo sviluppo di servizi mirati, gestiti da una molteplicità di soggetti molto più variegata e numerosa di quanto lo sia mai stata nel passato, determinerà lo sviluppo delle reti per almeno qualche decennio, con uno stravolgimento di struttura della rete e densità di impianti sul territorio, Leggi di piùSviluppo degli impianti sul territorio con il 5G: criticità per i Comuni[…]

La Federazione Italiana Medici Pediatri consegna al Ministro Galletti un documento su salute infantile e fattori inquinanti, inclusi i campi elettromagnetici

In occasione del G7 Ambiente che si è tenuto a Bologna l’11 e 12 giugno scorsi, la Federazione Italiana Medici Pediatri ha consegnato al Ministro per l’Ambiente Galletti un documento su proposte concrete per affrontare la tematica dell’incidenza dei fattori inquinanti sulla salute dei bambini. Secondo dati dell’OMS, 1 morte su 4 in tutto il Leggi di piùLa Federazione Italiana Medici Pediatri consegna al Ministro Galletti un documento su salute infantile e fattori inquinanti, inclusi i campi elettromagnetici[…]

La terza sentenza in Italia su malattia professionale e uso del cellulare

Ancora un’altra sentenza, la terza in Italia, che condanna l’INAIL al riconoscimento della malattia professionale per l’uso di telefoni cellulari. La Sentenza del Tribunale del lavoro di Firenze segue di pochi giorni la sentenza di Ivrea, analoga per contenuti e conclusione. Il giudice di Firenze ha condannato l’INAIL a versare un indennizzo sotto forma di rendita Leggi di piùLa terza sentenza in Italia su malattia professionale e uso del cellulare[…]