Inquinamento elettromagnetico e tutela penale

Tratto da Justowin

La massima:

Il fenomeno dell’emissione di onde elettromagnetiche rientra, per effetto di una interpretazione estensiva, nell’ambito dell’art. 674 c.p.. Detto reato, inoltre, è configurabile solo quando sia stato provato, in modo certo ed oggettivo, il superamento dei limiti di esposizione o dei valori di attenzione previsti dalle norme speciali e sia stata obiettivamente accertata un’effettiva e concreta idoneità delle emissioni ad offendere o molestare le persone, ravvisabile non in astratto ma in concreto. Il mero superamento dei limiti tabellari, non accompagnato dalla prova certa ed oggettiva di un effettivo e concreto pericolo di nocumento per la salute e la tranquillità delle persone, configura solo l’illecito amministrativo previsto dall’art. 15 della legge 22 febbraio 2001, n. 36.

[…]

Tutela penale del territorio in materia di urbanististica, edilizia, ambientale

Tratto da altalex.com

La tutela dell’integrità del territorio è uno degli interessi preminenti della collettività e degli enti esponenziali della stessa e la sua gestione è affidata alla P.A. che utilizza, onde ridurre i pericoli legati alla trasformazione ed alla modifica del territorio, titoli edilizi abilitativi, con funzione legittimante la sua trasformazione ed applica anche regole basate su leggi scientifiche, onde salvaguardarne la sua salubrità e non compromettere in alcun modo l’ecosistema. […]

NUOVA AREA DOWNLOAD

Questa area é a disposizione di chiunque desideri avviare uno scambio di documenti ed informazioni: i documenti inviateci, saranno messi a disposizione di altri, dopo valutazione ed ad insindacabile discrezione di Polab Riteniamo con questo spazio di fornire ad amministratori e comitati di cittadini, una piazza telematica di confronto, non un blog, con documentazione ed[…]