Impianti di telefonia mobile, debolezze della nuova L. R. Veneto

La Legge Regionale di semplificazione e di manutenzione ordinamentale 2018 (n. 15/2018) ha apportato modifiche alla LR 29/1993 “Tutela igienico sanitaria della popolazione dalla esposizione a radiazioni non ionizzanti generate da impianti per teleradiocomunicazioni”. In generale il nuovo impianto normativo regionale ha l’intenzione di rinnovare quello precedente, ormai superato nella pratica, tuttavia… Continua nell’area riservata Leggi di piùImpianti di telefonia mobile, debolezze della nuova L. R. Veneto[…]

A Marano Vicentino il Premio Comuni Virtuosi 2016. Anche grazie al Piano Antenne Polab

Felici di apprendere la bella notizia con un caloroso messaggio da parte dell’Assessore all’ambiente Francesco Luca! Marano Vicentino è il Comune più virtuoso d’Italia per il 2016: comunivirtuosi.org/iniziative/premio-comuni-virtuosi Tra i tanti progetti di sostenibilità e partecipazione messi n campo dal Comune, anche il Piano Antenne e il monitoraggio h24 delle sorgenti di campo elettromagnetico sul territorio comunale, Leggi di piùA Marano Vicentino il Premio Comuni Virtuosi 2016. Anche grazie al Piano Antenne Polab[…]

TAR Veneto si pronuncia in favore del Comune dotato di Piano Antenne Polab

La sentenza del TAR Veneto del 13 luglio 2016 rafforza il valore del Piano Antenne tecnicamente valido redatto da Polab srl. Nel Comune di Mogliano Veneto, dotatosi del Piano Antenne, il gestore aveva fatto ricorso contro una localizzazione individuata nel piano stesso. Il TAR ha però respinto il ricorso precisando che “l’impianto della società ricorrente ricade in Leggi di piùTAR Veneto si pronuncia in favore del Comune dotato di Piano Antenne Polab[…]

Il Comune non è tenuto a soddisfare l’interesse del privato, se l’interesse pubblico alla copertura dei servizi telefonici è già soddisfatto

Il Consiglio di Stato interviene nella controversia tra il Comune di Venezia ed un gestore della telefonia mobile, riguardo l’installazione di un impianto all’interno di un’area destinata a parco pubblico. Il gestore aveva inizialmente maturato i termini del silenzio-assenso sulla richiesta di autorizzazione, ed aveva pertanto iniziato i lavori di installazione; in un secondo momento, Leggi di piùIl Comune non è tenuto a soddisfare l’interesse del privato, se l’interesse pubblico alla copertura dei servizi telefonici è già soddisfatto[…]

Imporre siti di proprietà comunale tramite Regolamento è una limitazione illegittima

Il TAR Veneto ribadisce: illegittima la limitazione di imporre le sole proprietà comunali per le installazioni di impianti di telefonia mobile. Nel Comune soccombente le Norme tecniche di Attuazione del Piano Regolatore Generale prevedevano che le stazioni di radio base per reti di telefonia mobile, e in genere gli impianti di tele radiocomunicazioni, possono essere Leggi di piùImporre siti di proprietà comunale tramite Regolamento è una limitazione illegittima[…]

Consiglio di Stato: illegittimi i limiti di altezza e di potenza

Installazione di antenne per la telefonia mobile: il Consiglio di Stato conferma che è illegittimo, da parte del Comune, porre un divieto all’installazione sulla base di limitazioni all’altezza delle strutture o alla potenza emissiva degli impianti.

Nel caso in questione, il Comune di Venezia aveva posto limiti di altezza tramite il Regolamento edilizio comunale, e pertanto aveva diniegato una richiesta di installazione di un impianto non conforme al regolamento comunale.

In generale, il Consiglio di Stato ribadisce che un Comune non può adottare, attraverso gli strumenti di natura edilizio – urbanistica, misure quali:

[…]

L’incontro sul Piano Antenne a Marcon

All’incontro pubblico annuale sul Piano Antenne di Marcon è emersa una situazione rassicurante circa le emissioni monitorate. L’Ass. Scroccaro ha ricordato che la legge consente il limite di 6 volt per metro, mentre il Piano comunale pone un obiettivo di qualità ben più basso, di 2 volt per metro. I dati sulle emissioni rivelano che non sè mai stato superato il limite di 1 volt per metro.

Fonte: La Nuova di Venezia, 16 maggio 2013 […]

14 maggio: incontro pubblico in Comune a Marcon (VE) sul Piano Antenne

Su La Nuova di Venezia l’incontro pubblico organizzato dal Comune di Marcon (VE) sul Piano di Localizzazione Antenne, realizzato da Polab.

L’incontro si svolge ogni anno ed è finalizzato ad informare la cittadinanza circa i monitoraggi sul territorio e gli aggiornamenti annuali del Piano.

Fonte: La Nuova di Venezia, 14 maggio 2013 […]

27 aprile, evento finale alla scuola media di Solesino (PD)

Sabato 27 aprile, ore 11.15, scuola media D. Pegoraro: l’evento finale che conclude i laboratori didattici 2012-2013 sull’uso consapevole delle tecnologie è una festa aperta ai genitori e a tutta la cittadinanza. L’evento prevede una competizione formativa in cui gli alunni delle classi partecipanti si sfideranno in gare a quiz, e che premierà il migliore Leggi di più27 aprile, evento finale alla scuola media di Solesino (PD)[…]

Ennesima sentenza che boccia la distanza minima come criterio di radioprotezione

“Il limite minimo di m. 50 dell’impianto dai siti c.d. sensibili, assurge a (inammissibile) misura di radioprotezione a carattere generale”: così si è espresso il Consiglio di Stato, respingendo l’appello del Comune di Venezia contro l’installazione di un impianto radio base. Il Comune di Venezia aveva inserito la distanza minima di sicurezza dai siti sensibili Leggi di piùEnnesima sentenza che boccia la distanza minima come criterio di radioprotezione[…]